Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigando nelle pagine del sito accetti la creazione di cookies sul tuo dispositivo, ti invitiamo inoltre a prendere visione dell'informativa sulla privacy accessibile dai link in fondo alla pagina.

Consulenze HACCP e Fiscali

L'associazione A.R.A.L., grazie ad accordi di collaborazione sia con Confagricoltura sia con liberi professionisti, ha la possibilità di mettere in contatto i propri soci apicoltori con:

  • consulenti fiscali di Confagricoltura per quanto concerne gli aspetti fiscali, bandi, PSR ecc.
  • consulenti esperti del settore igenico-sanitario (HACCP).

 Contattaci per maggiori info

Coordinate per Pagamento Quota Associativa

POSTE ITALIANE 
AGENZIA N. 90 
IBAN: IT 92 O 07601 03200 000064555006 
VIA P. BELON N. 130
00169 ROMA

DOWNLOAD BOLLETTINO PRECOMPILATO

 

BANCA PROSSIMA 
Conto Corrente 100000147044 
intestato a: A.R.A.L. Associazione Regionale Apicoltori Lazio 
IBAN: IT 50 C 03359 01600 100000147044 
FILIALE DI MILANO 
PIAZZA PAOLO FERRARI 10 – 20121 - MILANO

 

Lazise 2018

Login Form

 x 

Servizi/Rinnovi nel Carrello
Carrello vuoto

      Sponsor Amici Sito

Meteo Lazio

   Per quesiti sull'utilizzo del sito contattare m.bertuola@aralonline.org   

Serate Formative con Aperitivo

Incontri formativi serali a tema tra apicoltori

APE….RITIVO!!!

L’A.R.A.L.  ha il piacere di comunicare a tutti i soci gli incontri formativi che si svolgeranno a partire dalle 17:30 / 18:00 presso la sede in Via Scido 44. Per iniziare bene la serata faremo prima un aperitivo tutti insieme.

Il primo incontro è programmato per il 10 Ottobre 2018 e si tratteranno i seguenti argomenti:

  • i trattamenti sono stati efficienti? - Relatore Momella
  • il nido – relatore Bruzzichini
  • l’invernamento – relatore Terriaca

Il secondo incontro è fissato per il 17 Ottobre 2018, durante l’incontro si tratterà di un argomento spesso sottovalutato dagli apicoltori sia professionisti sia hobbisti:

  • la corretta tenuta dei registri di carico e scarico alveari, registro dei trattamenti, lotti ecc.

Per organizzare al meglio l’evento, per questione di spazio, la partecipazione è limitata a 40 persone, siete pregati di segnalare la vostra presenza scrivendo a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

"LA GIORNATA DEL MIELE"

Giornata di incontro per la valorizzazione del miele locale

Domenica 14 ottobre 2018 dalle ore 9:00  alle ore  18:00 presso

 Agriturismo Kelle Terre

Via Campo Zingrillo  - Castrocielo(FR)

 

La presenza delle api è fondamentale nell’equilibrio della natura e consente il monitoraggio della qualità ambientale. Le api  forniscono all’uomo il miele, prodotto naturale di pregio salutistico e “gastronomico”, con i suoi sottoprodotti: propoli, pappa reale, cera e forniscono un insostituibile lavoro di impollinazione delle piante spontanee e coltivate, senza il quale, tra l’altro, resteremmo senza "i frutti" delle piante stesse.

Sensibilizzare l'opinione pubblica verso una attenzione sempre maggiore per un incremento del consumo di miele italiano e per una valorizzazione delle molteplici tipologie di miele, a favore della biodiversità, è sicuramente un ottimo passo, che rende il settore economicamente sempre più importante, affinché il politico, il legislatore e il mondo agricolo continuino senza tentennamenti su una strada, già iniziata, di maggiore interesse verso le laboriose api.

L'intento di questa giornata è quello di trasmettere un forte messaggio di valorizzazione del miele italiano e, nel contempo, di unire tutti coloro che hanno a cuore la qualità della vita e dell'ambiente di oggi e di domani.

Sono invitati tutti gli apicoltori del Lazio con familiari e amici, i quali saranno ricevuti con un "Welcome coffee" a base di miele di castagno e ricotta.

Leggi tutto...

Protocolli consigliati per la lotta alla varroa 2018

Come ormai per necessità anche quest'anno siamo giunti nel periodo del trattamento tampone contro la varroa. Di seguito elenchiamo i protocolli di lotta alla varroa consigliati dal Gruppo Volape di cui anche l'ARAL fa parte. I protocolli sono frutto di prove effettuate sul campo e che hanno dimostrato una buona efficacia.

Protocolli consigliati

 1) Apiguard abbinato con Apivar

 2) Apiguard abbinato con Alimentazione Stimolante

 3) Acido Formico dispensato con Aspronovar

 4) Ingabbiamento della Regina  abbinato con Acido Ossalico Gocciolato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il periodo consigliato per effettuare i trattamenti va dalla fine di Luglio al 15 Agosto e l'obbiettivo è quello di riuscire a trattare tutti gli apiari insieme nello stesso momento ed evitare reinfestazioni subdole che vanificano il lavoro effettuato.

Tutti i presidi sanitari saranno disponibili presso l'associazione da Mercoledì  pomeriggio 08/08/2018

 


 

 

Start-up

 

NASCITA E CRESCITA
DI UN’AZIENDA APISTICA

Percorso guidato allo start up apistico

Con il patrocinio di

Regolamento UE 1308/13 Sottoprogramma Regione Lazio Annualità 2018

Sei stato Ammesso ma non finanziato per mancanza di Fondi?  O vuoi aumentare la produttività del tuo Apiario? Non Ti lasciamo solo. Parteciperai ad un percorso tecnico che Ti consentirà di riprodurre con un indice moltiplicatore pari a tre il Tuo apiario di partenza, con metodiche moderne, razionali e sostenibili, compatibili con sistemi di apicoltura biologica.

  • Obiettivo: Allestire un parco alveari aziendale programmato con lo stesso investimento previsto con il contributo.
  • Strategia: Acquisto di una base zootecnica, riproduzione assistita, invernamento.
  • Vantaggi:
    1. Si partecipa direttamente alla nascita ed allo sviluppo del proprio apiario
    2. Si utilizzano regine locali
    3. Si realizza una crescita aziendale parallela alla crescita professionale
    4. Si investe la somma preventivata
    5. Si riduce il rischio di start up, ricevendo l’accompagnamento sino all’invernamento

Costo: 510,00€

Comprende: 3 sciami - 35 telaini nido incerati - 10 nutritori a tasca - 100 litri di sciroppo invertito - 7 api regine italiane - Partecipazione a 7 incontri formativi - Consulting on line sino al 15/09/2018

INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel.: 392 4578539


 

40^ Assemblea Annuale Soci A.R.A.L.

ASSEMBLEA ORDINARIA ANNUALE DEI SOCI

in prima convocazione Sabato 31 marzo 2018 ore 23:00

(in seconda convocazione)

DOMENICA 22 APRILE 2018 ORE 9:00

Presso la Sala PETROLINI
Via PRATI, 6 - 00040 Castel Gandolfo
Tel. 392.45.78.539

ORDINE DEL GIORNO

---------------------------------------------------------------------------------------
Ore 9,00   - Colazione
Ore 9,30   - Relazione del Presidente
Ore 10,00  - Relazione Sui Programmi ARAL
Ore 10,30  - Approvazione del bilancio consuntivo 2017
Ore 10,45  - Approvazione del bilancio preventivo 2018
Ore 11,00  - “Il Terzo Tempo Dell’ARAL”
Ore 11,30  - COMUNICAZIONI VARIE
Ore 12,00  - Dibattito
--------------------------------------------------------------------------------------

In occasione dell'Assemblea Ordinaria Annuale l’A.R.A.L. darà a tutti i Soci partecipanti, in regola con il rinnovo della quota associativa, un BUONO SCONTO del 10% per l’acquisto di materiali e accessori Apistici valido una volta per tutta la stagione apistica 2018

 

 

Giornata Formativa

Tecniche di prevenzione della sciamatura con il metodo del nido sovrapposto e di utilizzo del favo indicatore.

Apiario didattico di via Scido, 44

Ciclo di incontri tecnici dell’ARAL

 

Giovedi, 22 marzo 2018, (non ci sono più posti disponibili)

Giovedi 29 Marzo 2018 (posti disponibili) 

  • ore 14:30 / 16:30 in apiario;
  • ore 16:30 / 17:30 approfondimenti in aula

Incontro tecnico a numero chiuso (max 15 partecipanti).

In apiario con Riccardo Terriaca.

Questa tecnica consente di contenere la febbre sciamatoria senza rallentare – o addirittura bloccare come avviene in alcuni casi – lo sviluppo della famiglia. In tale modo si trasforma un costo (prevenire la sciamatura) in una fonte di reddito (produzione di favi per il mercato o per la rimonta interna).

Le richieste di iscrizione saranno accettate in ordine cronologico di presentazione, sino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. Saranno accolte solo le richieste di apicoltori in possesso di adeguate conoscenze di base.

E’ obbligatoria la dotazione di protezione individuale (maschera, guanti, leva e affumicatore)

 

Per prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare a 392/4578539 – 392/1940054

 

A.R.A.L. Associazione Regionale Apicoltori del Lazio

Sede operativa: Via Scido, 44
00118 Roma 
Tel: 392.4578539 / 06.89565952
CF 80400530582
P. IVA 09539641002
C. C. Postale /N. 64555006