Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigando nelle pagine del sito accetti la creazione di cookies sul tuo dispositivo, ti invitiamo inoltre a prendere visione dell'informativa sulla privacy accessibile dai link in fondo alla pagina.

Consulenze HACCP e Fiscali

L'associazione A.R.A.L., grazie ad accordi di collaborazione sia con Confagricoltura sia con liberi professionisti, ha la possibilità di mettere in contatto i propri soci apicoltori con:

  • consulenti fiscali di Confagricoltura per quanto concerne gli aspetti fiscali, bandi, PSR ecc.
  • consulenti esperti del settore igenico-sanitario (HACCP).

 Contattaci per maggiori info

Coordinate per Pagamento Quota Associativa

POSTE ITALIANE 
AGENZIA N. 90 
IBAN: IT 92 O 07601 03200 000064555006 
VIA P. BELON N. 130
00169 ROMA

DOWNLOAD BOLLETTINO PRECOMPILATO

 

BANCA PROSSIMA 
Conto Corrente 100000147044 
intestato a: A.R.A.L. Associazione Regionale Apicoltori Lazio 
IBAN: IT 50 C 03359 01600 100000147044 
FILIALE DI MILANO 
PIAZZA PAOLO FERRARI 10 – 20121 - MILANO

 

Login Form

 x 

Servizi/Rinnovi nel Carrello
Carrello vuoto

      Sponsor Amici Sito

Meteo Lazio

   Per quesiti sull'utilizzo del sito contattare m.bertuola@aralonline.org   

Start-up

 

NASCITA E CRESCITA
DI UN’AZIENDA APISTICA

Percorso guidato allo start up apistico

Con il patrocinio di

Regolamento UE 1308/13 Sottoprogramma Regione Lazio Annualità 2018

Sei stato Ammesso ma non finanziato per mancanza di Fondi?  O vuoi aumentare la produttività del tuo Apiario? Non Ti lasciamo solo. Parteciperai ad un percorso tecnico che Ti consentirà di riprodurre con un indice moltiplicatore pari a tre il Tuo apiario di partenza, con metodiche moderne, razionali e sostenibili, compatibili con sistemi di apicoltura biologica.

  • Obiettivo: Allestire un parco alveari aziendale programmato con lo stesso investimento previsto con il contributo.
  • Strategia: Acquisto di una base zootecnica, riproduzione assistita, invernamento.
  • Vantaggi:
    1. Si partecipa direttamente alla nascita ed allo sviluppo del proprio apiario
    2. Si utilizzano regine locali
    3. Si realizza una crescita aziendale parallela alla crescita professionale
    4. Si investe la somma preventivata
    5. Si riduce il rischio di start up, ricevendo l’accompagnamento sino all’invernamento

Costo: 510,00€

Comprende: 3 sciami - 35 telaini nido incerati - 10 nutritori a tasca - 100 litri di sciroppo invertito - 7 api regine italiane - Partecipazione a 7 incontri formativi - Consulting on line sino al 15/09/2018

INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel.: 392 4578539


 

40^ Assemblea Annuale Soci A.R.A.L.

ASSEMBLEA ORDINARIA ANNUALE DEI SOCI

in prima convocazione Sabato 31 marzo 2018 ore 23:00

(in seconda convocazione)

DOMENICA 22 APRILE 2018 ORE 9:00

Presso la Sala PETROLINI
Via PRATI, 6 - 00040 Castel Gandolfo
Tel. 392.45.78.539

ORDINE DEL GIORNO

---------------------------------------------------------------------------------------
Ore 9,00   - Colazione
Ore 9,30   - Relazione del Presidente
Ore 10,00  - Relazione Sui Programmi ARAL
Ore 10,30  - Approvazione del bilancio consuntivo 2017
Ore 10,45  - Approvazione del bilancio preventivo 2018
Ore 11,00  - “Il Terzo Tempo Dell’ARAL”
Ore 11,30  - COMUNICAZIONI VARIE
Ore 12,00  - Dibattito
--------------------------------------------------------------------------------------

In occasione dell'Assemblea Ordinaria Annuale l’A.R.A.L. darà a tutti i Soci partecipanti, in regola con il rinnovo della quota associativa, un BUONO SCONTO del 10% per l’acquisto di materiali e accessori Apistici valido una volta per tutta la stagione apistica 2018

 

 

Giornata Formativa

Tecniche di prevenzione della sciamatura con il metodo del nido sovrapposto e di utilizzo del favo indicatore.

Apiario didattico di via Scido, 44

Ciclo di incontri tecnici dell’ARAL

 

Giovedi, 22 marzo 2018, (non ci sono più posti disponibili)

Giovedi 29 Marzo 2018 (posti disponibili) 

  • ore 14:30 / 16:30 in apiario;
  • ore 16:30 / 17:30 approfondimenti in aula

Incontro tecnico a numero chiuso (max 15 partecipanti).

In apiario con Riccardo Terriaca.

Questa tecnica consente di contenere la febbre sciamatoria senza rallentare – o addirittura bloccare come avviene in alcuni casi – lo sviluppo della famiglia. In tale modo si trasforma un costo (prevenire la sciamatura) in una fonte di reddito (produzione di favi per il mercato o per la rimonta interna).

Le richieste di iscrizione saranno accettate in ordine cronologico di presentazione, sino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. Saranno accolte solo le richieste di apicoltori in possesso di adeguate conoscenze di base.

E’ obbligatoria la dotazione di protezione individuale (maschera, guanti, leva e affumicatore)

 

Per prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare a 392/4578539 – 392/1940054

 

Seminario


“L’interrelazione ape-varroa-virus in una logica di convivenza eco-sostenibile”

Relatore:
prof. Antonio De Cristofaro

Docente di Apicoltura Università degli Studi del Molise – Dipartimento Agricoltura Ambiente Alimenti
Esperto di formazione apistica

 

24/03/2018 – ore 9:00 / 17:00 – Via Scido, nr.44 - Roma

 

Dopo oltre trenta anni dalla prima segnalazione dell’acaro in Italia, la Varroasi è ancora la prima criticità sanitaria per l’apicoltura. Le tecniche di controllo si sono evolute ma si è evoluta anche la biologia del parassita e, soprattutto, l’equilibrio interno dell’alveare. Negli ultimi tempi, poi, ha assunto una evidenza sempre più significativa la presenza, all’interno del superorganismo alveare, di varie forme virali, per lo più, collegate in maniera diretta o indiretta alla Varroa. I nuovi orientamenti scientifici di lotta alla varroa, dunque, si stanno sempre più orientando verso un approccio che tenga conto anche della presenza dei virus e delle varie forme di interrelazione con api e acari. Questo il tema su cui si accentrerà il seminario da svolgere a Morena. Focalizzare i fondamenti scientifici che descrivono i rapporti tra ape-varroa e virus per costruire un nuovo metodo di contenimento dell’infestazione. Oltre alla relazione presentata dal prof. Antonio De Cristofaro, verrà organizzata una prova dimostrativa in apiario relativa alle tecniche proposte per il controllo dell’infestazione.


Attività esterne
Dimostrazioni pratiche per il controllo dell’infestazione che verranno svolte nella sessione pomeridiana (ore
14:00 / 17:00) presso l’apiario didattico situato nei pressi della sede ARAL
Supporto didattici
Manuale digitale della Procedura per il Controllo Ecocompatibile della Varroa 


 

 

Viaggio fiera Apimell (Piacenza)

Expo Piacenza Fiera mercato di apicoltura

Sabato 3 e domenica 4 marzo 2018
http://www.apimell.it/



Prenotazione per viaggio da Roma a Piacenza
Sabato 3 marzo
Ore 05,15 partenza da Via Anagnina (Ericsson) Roma
Ore 05,30 Fermata in Via Salaria
Ore 05,45 Eventuale Fermata a Soratte se ci fossero persone
Arrivo in fiera per le ore 10,30 circa. (subito in fiera)
Ore 18,30 partenza per l'albergo
Pernottamento e cena in albergo


Domenica 4 marzo
Ore 07,30 colazione
Ore 08,30 partenza per la fiera
Ore 13,30 partenza per Roma


Il viaggio sarà effettuato in presenza di minimo 40 partecipanti.
Costo complessivo euro 120,00 in camera doppia. Per laprenotazione: acconto di euro 50,00
Non è compreso tutto ciò che non è elencato.
N.B. Gli acquisti (non eccessivi) possono essere caricati sulpullman.
Alla partenza le auto personali vengono parcheggiate nel piazzaledella Ericcson. Posti limitati


Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure compilando il modulo online prenotazione
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immagini interno autobus

 


 

Seminario organizzato dall’Associazione Apituscia

Il 20/01/2018 a Viterbo, presso l'IZSLT in Via Strada Terme si svolgerà un seminario organizzato dall’Associazione Apituscia sul seguente argomento:

 

"PREPARAZIONE DELL’ALVEARE PER IL RACCOLTO, CONSERVAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEL POLLINE"

DOCENTE ALDO METALLORI

 

L’INCONTRO E’ APERTO A TUTTI GLI APICOLTORI DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 13.00

 


 

 

A.R.A.L. Associazione Regionale Apicoltori del Lazio

Sede operativa: Via Scido, 44
00118 Roma 
Tel: 392.4578539 Fax. 06/72633398
CF 80400530582
P. IVA 09539641002
C. C. Postale /N. 64555006