A.R.A.L.

L'Associazione Regionale Apicoltori Lazio sin dal 1978, anno della sua costituzione, ha rappresentato un punto di riferimento per gli apicoltori laziali con i quali ha fatto progredire il comparto facendo assumere allo stesso compiti che vanno ben oltre il semplice allevamento zootecnico teso alla sola produzione di miele, infatti il settore è oggi punto di riferimento anche per le numerose connessioni con il settore ambientale, con quello sanitario e culturale in genere in piena sintonia con le future linee programmatiche della Politica Agricola Comunitaria.

Imesciami

Hai trovato uno sciame e non sai come fare per recuperarlo? Chiamaci subito al numero telefonico 331/7799891 provvederemo a smistare l’ordine all’apicoltore di zona, mettendolo in contatto diretto con te. 
Per ulteriori informazioni fai click qui.

A.R.A.L. Newsletter

Rimani informato sulle nostre ultime novità!

Accesso utente

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
7 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Meteo Lazio

Home Page - Indice dei contenuti più recenti del sito Aral
  • La Voce dell'Apicoltore - Notiziario Web Maggio 2017

    Argomenti:

    • Top News di Francesco Coarelli
    • Mal Nero e Mal di Maggio di Romeo Caruceru
    • L'intelligenza delle api; cosa possiamo imparare da loro.  A cura di Debora Greco

     

     

    Leggi o scarica il notiziario qui

     

     

  • Petizione Europea Stop Glifosato

    Firma l'iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) per Vietare il glifosato!

    Ogni primavera, insieme alle fioriture, esplode anche l’uso dei pesticidi. In particolare, il glifosato, l’erbicida più vastamente usato al mondo, ideato e commercializzato dalla Monsanto e classificato come probabilmente cancerogeno per l'uomo dallo IARC (Organizzazione Mondiale della Sanità).

    La Commissione Europea, sotto pressione dalle multinazionali e delle lobby dei pesticidi, dovrà esprimersi sul rinnovo alla sua autorizzazione entro dicembre 2017. Ma una vasta coalizione di cittadini e realtà europee ha lanciato un contrattacco per proteggere la nostra salute e la nostra agricoltura, chiedendo di vietarne l'utilizzo in tutti i paesi membri. Lo strumento più potente cha abbiamo a disposizione per costringere la Commissione Europea ad ascoltarci è un’iniziativa dei cittadini europei (ICE). Ma per avere successo dobbiamo raccogliere un milione di firme in almeno 7 paesi membri. In poco più di due mesi abbiamo raggiunto 670,000 firme, ma dobbiamo agire in fretta -- se vogliamo veramente influire sul processo, dobbiamo arrivare a un milione di firme entro giugno.
    Solo con il tuo aiuto, sappiamo di poter raggiungere quell'obiettivo e avviare un cambiamento verso nuovi modelli di agricoltura, realmente sostenibili.
     
     
    Ti ringraziamo di lottare insieme a noi per un futuro libero da pesticidi tossici.
    PS – l’Iniziativa dei cittadini europei è uno strumento istituzionale: i campi di informazione richiesti sono un requisito legale per far considerare valida la tua firma.
     
     
     
     
Ultime notizie

Programma Corso di II Livello di Apicoltura per l'anno 2017

Sono Aperte le pre-iscrizioni per il CORSO DI 2° LIVELLO DI APICOLTURA PER L'ANNO 2017, chi fosse interessato dovrà compilare in tutte le sue parti la scheda di preadesione in allegato e inviarla al seguente indirizzo email:

Modulo Iscrizione Socio ARAL

Scarica il modulo che interessa, compilalo ed invialo all'ARAL -Associazione Regionale Apicoltori Lazio in Via Tor Vergata, 255 - 00133 - Roma, via email a: segret

Corso di primo livello a Latina

Nel 2017 l'ARAL organizza nella provincia di Latina un corso base di apicoltura rivolto a chi si vuole avvicinare al mondo dell'apicoltura ma anche agli apicoltori alle prime armi che intendono acquisire le conoscenze teoriche e pratiche indispensabili per la corretta gestione dell'apiario.L'i

Etichettatura del miele e dei prodotti dell’alveare

Riportiamo dal sito del CREA-API (ex CRA-API) E' scaricabile gratuitamente la guida sull’etichettatura del miele e di altri prodotti dell’alveare per il consumo diretto, aggiornato al 30 ottobre 2015. La pubblicazione è stata redatta da G.L. Marcazzan (CRA-API), M.

Censimento annuale alveari

Ricordiamo ai nostri soci che secondo quanto richiesto dal "Manuale operativo per la gestione dell'anagrafe apistica nazionale", tra il 1° novembre ed il 31 dicembre di ogni anno gli apicoltori devono attualizzare la loro posizione nella Banca Dati Apistica, anche nel caso in cui il numero degli alveari non ha subito alcuna v

Moduli Anagrafe Apistica e Delega ARAL

Scarica il modulo che interessa, compilalo ed invialo per posta all'ARAL - Associazione Regionale Apicoltori Lazio Via Tor Vergata, 255 - 00133 - Roma

Corso Per Patentino Fitosanitari.

L'ARAL ha programmato una serie di  corsi, in collaborazione con la ConfAgricoltura, al fine di una formazione professionale  più avanzata per gli apicoltori del Lazio.  Uno dei primi e importante corso  riguarda  l'abilitazione all'uso dei Fitosanitari.

Prenotazione Nuovo Cartello Apiario Per Anagrafe Apistica

Si ricevono le prenotazioni tramit e-mail a: segreteria@aralonline.org per la realizzazione del nuovo Cartello da apporre nelle vicinanze dell'Apiario come normato dalla nuova Legge sull' Anagrafe Apistica.

BDA: obblighi e sanzioni

Tornati dalle vacanze ci ritroviamo con una sorpresa da parte del legislatore: approvata a fine luglio e pubblicata il 10 agosto sulla Gazzetta Ufficiale, la LEGGE 28 luglio 2016, n. 154 affronta anche alcuni dei problemi connessi all’apicoltura.

Home